Privacy Policy DOMANI I DIPENDENTI DEL LIBERO CONSORZIO PROTESTANO DAVANTI ALLA PREFETTURA – I Fatti Siracusa

DOMANI I DIPENDENTI DEL LIBERO CONSORZIO PROTESTANO DAVANTI ALLA PREFETTURA

Le segreterie provinciali di CGIL, CISL, UIL, UGL, CSA insieme alla RSU del Libero consorzio Comunale di Siracusa, hanno proclamato per domani, mercoledì 28 giugno, un’assemblea-sit-in di tutti i dipendenti dell’ente, dalle 9,00 alle 13,00, davanti al Palazzo della Prefettura in piazza Archimede.
Iniziativa che le Organizzazioni Sindacali hanno intrapreso a causa della gravissima situazione finanziaria dell’ente che non può erogare servizi e da quattro mesi gli stipendi ai lavoratori. Il Commissario Straordinario dott. Giovanni Arnone esprime preoccupazione per la pesante situazione che si è venuta a determinare ed è vicino al personale dipendente che, stanco della drammatica situazione in cui versa, ha intrapreso azioni di protesta che non si fermeranno fino a quando non ci saranno esaurienti risposte.
La politica non può e non deve ignorare questa situazione e deve altresì impegnarsi affinché questo dramma, che causa danni incalcolabili, possa essere superato in tempi brevissimi per venire incontro alle esigenze della collettività e dei dipendenti, costretti da mesi a far ricorso all’istituto del prestito per assicurare la sopravvivenza alle proprie famiglie.