POLITICI LOCALI IMBROGLIONI SULL’AUTORITA’ PORTUALE, FORSE COL SANGUE DI SAN GENNARO..

Ricordate le promesse e la (finta) rabbia di alcuni politici locali dopo la notizia dello scippo dell’Autorità portuale? No? Lo ricordiamo noi. L’Amoddio che parlo’ in aula? Il sindaco Garozzo che dichiaro’ di essere pronto a qualsiasi protesta? Marziano che annuncio’ dimissioni da assessore regionale? Tutti passaggi finti, tarocchi, come dimostrano i fatti: L’Amoddio si è defilata, Garozzo scomparso, Marziano dice altre bugie “ho parlato con Crocetta che mi ha promesso..”. Balle. Gli altri deputati o sterili o defilati anche loro. Forse solo la Prestigiacomo ha avuto gli attributi per dire al ministro Delrio che era un imbroglione che non rispettava la sua stessa legge. Quindi? Quindi un’altra dolorosa sconfitta con la presa d’atto di avere politici che non si sognano nemmeno di difendere il territorio. Forse ci vorrebbe il sangue di San Gennaro per vincere qualche battaglia, la foto allegata dirà pure qualcosa?