Privacy Policy SUCCEDE A SIRACUSA E PROVINCIA – I Fatti Siracusa

SUCCEDE A SIRACUSA E PROVINCIA

La giornata a Siracusa e provincia.

SORTINO: Arrestato un pensionato responsabile di bancarotta fraudolenta nel suo ruolo di amministratore delegato di una Srl.

ROSOLINI: Una giovane mamma di 31 anni è in coma farmacologico presso l’ospedale civico di Palermo. La donna sarebbe stata colpita dall’esplosione di una bombola da campeggio che utilizzava per cucinare. I familiari comunque non sarebbero convinti che si tratta di un incidente domestico.

SOLARINO: I netturbini di Solarino sono senza stipendio dall’inizio del 2017. Protesta anche il locale meetup che chiede al sindaco Scorpo che fine hanno fatto le anticipazioni bancarie ricevute che sono di quasi tre milioni di euro.

PRIOLO: In cella Fabio De Simone nella cui auto sono stati rinvenuti cinque chili di hashish.

AUGUSTA: 13 consiglieri comunali hanno chiesto al sindaco Di Stefano di ritirare le deleghe all’assessore Sirena.

PORTOPALO: Progetto Comune esce dall’aula e fa mancare il numero legale al Consiglio comunale. Secondo il sindaco Mirarchi si tratta di una vendetta su un provvedimento che era comunque di pubblica utilità.

LENTINI: Entra in una tabaccheria e minaccia pesantemente il proprietario. Non solo, mette a soqquadro tutto, rompe tavoli, sedie, macchine da gioco. Il tutto perchè, a suo dire, non avrebbe ricevuto un resto di 10 euro.