Privacy Policy CONTRO LA PUZZA CHE CI STA UCCIDENDO, I SINDACI RITIRINO LE CONCESSIONI AL PETROLCHIMICO – I Fatti Siracusa

CONTRO LA PUZZA CHE CI STA UCCIDENDO, I SINDACI RITIRINO LE CONCESSIONI AL PETROLCHIMICO

Scrive Giovanni Magro sulla puzza che sta massacrando i siracusani: “I sindaci( compresa la grillina) del cosiddetto polo industriale non hanno compreso la gravità della situazione. Basterebbe ritirare le concessioni. Questa scelta, lo comprendo bene, porterebbe allo scontro di Politici -Industriali-sindacati- lavoratori. Ma è l’unica strada percorribile. L’istituto mondiale della sanità ha registrato, nel triangolo del polo petrol-chimico, il 30 % in più di casi di decesso per cause tumorali, per non parlare dell’elevata incidenza di malformazioni neo natali. Occorre urgentemente la bonifica dei siti contaminati, attuare , poi, una seria politica di riconversione economica, per ridare linfa al settore occupazionale. SINDACI, NON LASCIATEVI INTIMORIRE, LA VERA BATTAGLIA È “NON RILASCIARE PIÙ LE CONCESSIONI”, Chiudere subito. Dare un senso alle migliaia di voci che ogni giorno gridano giustizia, non c’è una sola famiglia che sia stata risparmiata dal dolore della perdita di un familiare. Restituire, infine, orgoglio e dignità al nostro straordinario territorio”.