Privacy Policy GAROZZO PROMETTE LAVORI PUBBLICI. VEDREMO. – I Fatti Siracusa

GAROZZO PROMETTE LAVORI PUBBLICI. VEDREMO.

Una serie di lavori di manutenzione stradale e di interventi per lo smaltimento delle acque piovane stanno per essere avviati dal Comune. Si tratta di una prima tranche di opere per la quale sono stati stanziati 800 mila euro e che riguarderanno diverse zone della città.

I progetti riguardano le vie Mineo, Augusta, Necropoli Grotticelle e Telemaco (dove sarà completata anche la rete fognaria). Sul fronte dell’assetto idrogeologico, si lavorerà per il convogliamento delle acque piovane di viale Epipoli e per risolvere definitivamente il problema dell’allagamento di cava Frontino in viale Teracati. Nel piano sono previsti anche interventi in Ortigia per i quali sono stati stanziati 30mila euro.

“Finalmente – commenta il sindaco, Giancarlo Garozzo, che mantiene anche la competenza sui Lavori pubblici – stiamo per dare il via a una serie di opere attese da tanti anni e che, in qualche caso, sono state motivo di giuste lamentele dei residenti. Di recente c’è stato qualche altro intoppo burocratico ma a breve inizieranno i lavori. Con i lavori in viale Epipoli e in via Augusta, in maniera particolare, diamo una risposta concreta ai residenti che fanno i conti con gli allagamenti ad ogni acquazzone. Avevamo preso un impegno lo scorso autunno che adesso stiamo mantenendo”.