Privacy Policy IL CIMITERO SPORCO E ABBANDONATO – I Fatti Siracusa

IL CIMITERO SPORCO E ABBANDONATO

Abbiamo sollevato il coperchio della pentola e dentro c’è tutto il degrado del cimitero, le fontanelle che non funzionano, le pareti delle palazzine che perdono liquidi organici, il verde abbandonato, la sensazione generale di abbandono e di squallore, ma soprattutto la mancanza assoluta di pulizia. C’è spazzatura dovunque, i nostri defunti sono maltrattati, insomma peggio di così sarebbe difficile. Manca il rispetto, ma anche in maniera evidente l’attenzione di chi amministra. I funzionari non sono più quelli di una volta, gli amministratori, beh lasciamo perdere. Sembra di essere tornati ai tempi in cui si faceva mercato di resti funebri, il massimo della vergogna possibile. Ieri abbiamo pubblicato i loculi scassati e le bare esposte, oggi la spazzatura, il disinteresse, lo scarso amore per quelli che ipocritamente anche chi amministra chiama ” i nostri cari defunti”.

 

foto Vincenzo E Mimma IaiaLinoce