Privacy Policy VILLA REIMANN: IL PORTONE FINTO – I Fatti Siracusa

VILLA REIMANN: IL PORTONE FINTO

Ricordate il portone di ferro di villa Reimann che restava aperto, anzi socchiuso? Dopo tante segnalazioni finalmente il problema è stato risolto. Subito si pensa che è stata trovata la serratura adatta o ne è stata comprata una uguale a quella ormai fuoriuso. E invece niente di tutto questo, il Comune e il responsabile dei beni culturali, Francesco Italia, hanno risolto in maniera artigianale, hanno cioè piazzato una sbarra di ferro dietro il portone e trovato un appoggio per la stessa sbarra, insomma se il malintenzionato non è forzuto il portone dovrebbe resistere, un portone finto con chiusura finta. Viene da ridere se non ci fosse da piangere. Non ci sono i soldi per sistemare un portone rotto che resta aperto? E’ mai possibile che sia così? Non ci sono un centinaio di euro disponibili? E uno qualsiasi degli amministratori smart non poteva tirarli fuori? Vergognoso.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *