Privacy Policy PAOLO ROMANO: POVERI MIGRANTI NEL VILLAGGIO DI LATTA – I Fatti Siracusa

PAOLO ROMANO: POVERI MIGRANTI NEL VILLAGGIO DI LATTA

Paolo Romano, questo villaggio per gli extracomunitari a Cassibile funziona?

Il villaggio come più volte precisato non è la soluzione anzi per noi è e rimane un ghetto di latta che va eliminato. Abbiamo perso una battaglia ma la guerra è lunga. Noi abbiamo proposto delle soluzioni tipo quelli adottate nella vicina Ragusa dove i comuni si sono fatti carico dei migranti stagionali non costruendo villaggi ma semplicemente utilizzando immobili in disuso o sequestrati alla mafia con notevoli risparmi ed attuando la cosiddetta integrazione interculturale. Evidentemente a Siracusa si predilige la spesa pubblica o il business alle facili soluzioni. Comunque sull’argomento torneremo al più presto.

Il sindaco del cga ha fatto cose turche per costruirlo subito ed ha fatto anche le foto davanti ai container

La cosa che più mi stupisce è stata la celerità con cui si sono adoperati e soprattutto il non rispetto delle regole edilizie e di PRG da noi denunciate, ma che sono state fino ad adesso completamente ignorate.

SABATO L’INTERVISTA INTEGRALE