Privacy Policy VINCIULLO: MACCHE' ARSENALE GRECO OGGI E' SOLO UNA DELLE TANTE DISCARICHE CITTADINE – I Fatti Siracusa

VINCIULLO: MACCHE’ ARSENALE GRECO OGGI E’ SOLO UNA DELLE TANTE DISCARICHE CITTADINE

Rep: L’antico Arsenale di Siracusa, fatto costruire da Dionigi intorno al 404, che addirittura aveva costruito la propria abitazione accanto a questa struttura per meglio controllare e seguire i lavori di costruzione delle navi che dovevano servire a difesa della città e per dominare il Mediterraneo, è in uno stato di totale abbandono. Lo dichiara Vincenzo Vinciullo. Tutte le fonti storiche narrano che l’Arsenale era uno dei più grandi esistenti al mondo, vanto e orgoglio dei nostri antenati. Ma oggi, purtroppo, appare ai turisti, ma anche ai siracusani, ridotto ad un modestissimo canneto, tanto da rendere perfino impossibile vederne i resti. Oltre al canneto, ha proseguito Vinciullo, fanno bella mostra di sé sia gli sfalci lasciati lo scorso anno, quanto l’immondizia lasciata da incivili che, non conoscendo la storia del luogo, lo utilizzano come discarica. E poi, ha concluso Vinciullo, qualcuno parla di Siracusa come città Capitale del Turismo e patrimonio mondiale dell’Umanità.