DALLA REGIONE 10,3 MILIONI AL LIBERO CONSORZIO DI SIRACUSA

Boccata d’ossigeno per il Libero Consorzio di Siracusa. Sono in arrivo 10,3 milioni con un atto della giunta regionale che ha distribuito complessivamente 100 milioni alle ex province siciliane. Al Libero consorzio di Siracusa, essendo in stato di dissesto finanziario, è stata assegnata una quota aggiuntiva di un milione e mezzo di euro. Le risorse verranno adesso trasferite alle ex Province con provvedimenti del dirigente generale delle Autonomie locali, Margherita Rizza.