SILVIA RUSSONIELLO: CITTA’ ABBANDONATA, ABBIAMO UN SINDACO INCAPACE DI DIRIGERE UN’AMMINISTRAZIONE

Silvia Russoniello, parliamo di Siracusa. Oggi anno di grazia 2021, mese di febbraio. Come siamo messi?

Direttore, se ti dico che la città è totalmente abbandonata a se stessa, secondo te sto esagerando? L’amministrazione che guida Siracusa è indegna! Sono siracusana e ho ricordi più o meno buoni di molti sindaci, ma questo, è assolutamente incapace di dirigere un’amministrazione comunale. Ti faccio solo un piccolissimo esempio…. Non passa giorno, da un anno a questa parte, che tutti i Sindaci d’Italia sono in diretta con i propri concittadini per dare informazioni sulla pandemia. Ti ricordi un solo giorno nel quale l’attuale Sindaco ha dato informazioni? Tutti i Sindaci d’Italia fanno sentire ai Cittadini la vicinanza dell’amministrazione, non solo a parole ma con i fatti. Per quanto riguarda invece Siracusa silenzio assoluto. Per non andare troppo lontano, basterebbe portare ad esempio il Sindaco DE LUCA di Messina, che possa piacere o meno, che si possano condividere o meno i suoi metodi,  si è battuto contro tutto e tutti per la sua città. Il nostro primo cittadino si batte per potere partecipare ai tagli di nastro dei centri commerciali… Siracusa è acefala. 

Qual è la cosa che ti fa arrabbiare di più fra le cose che l’amministrazione nullista non  fa?

Se ti dovessi elencare cosa non va, non basterebbero 30 pagine del tuo giornale. Se però dovessi pensare a cosa mi fa arrabbiare davvero ti direi l’arroganza di questa inconcludente e poltronara  amministrazione che non ha saputo programmare il futuro di questa Città. Mi spiace ma non ricordo in vita mia una Siracusa così mal ridotta ed ignorata dall’amministrazione pubblica. Come siracusana questo mi ferisce. 

SABATO L’INTERVISTA INTEGRALE