Privacy Policy IL COMUNE NON FA FUNZIONARE I PARCHEGGI PER AFFIDARLI AI PRIVATI? – I Fatti Siracusa

IL COMUNE NON FA FUNZIONARE I PARCHEGGI PER AFFIDARLI AI PRIVATI?

Rep: Gli amministratori della città di Siracusa, come è noto, sono lautamente pagati dai cittadini per assolvere ai compiti loro assegnati dalla Legge.
Tuttavia, a fronte di uno stipendio mensile loro pagato, i risultati sono disastrosi!!! Lo dichiarano Vincenzo Vinciullo, Fabio Alota, Mauro Basile e Salvatore Castagnino.
Se un lavoratore si comportasse come loro sul posto di lavoro, verrebbe, dopo qualche giorno, licenziato e mandato a casa. Non potendoli licenziare, i cittadini sono costretti a subire le loro inefficienze e le loro incapacità.
Una delle più note è quella che riguarda le lunghe file che i cittadini contribuenti devono pagare al momento di ritirare le loro macchine dai parcheggi comunali.
Ora, il problema è stato più volte segnalato, i giornali ne hanno parlato diffusamente, può essere che al Vermexio nessuno legga i quotidiani, o forse si vogliono creare, artatamente, questi disservizi per poter giustificare il fatto che i parcheggi devono essere assegnati ai privati, dal momento che il Comune non vuole nemmeno incassare il denaro? Non ci meraviglieremo, hanno concluso Vinciullo, Alota, Basile e Castagnino, se di qui a qualche giorno l’Amministrazione Comunale, proprio per giustificare la sua incapacità a gestire il pagamento presso i parcheggi, presenti un bel progetto in cui i parcheggi, divisi in 4/5 lotti, verranno consegnati, mediante gara evidentemente, ai privati.

Condividi questo Articolo