Privacy Policy NUOVA CASERMA VVFF: LAVORI ANCORA FERMI NONOSTANTE IL SACCENTE SARCASMO DELLA CGIL – I Fatti Siracusa

NUOVA CASERMA VVFF: LAVORI ANCORA FERMI NONOSTANTE IL SACCENTE SARCASMO DELLA CGIL

Rep: Non sono ancora ripresi, a pieno regime, i lavori presso il Comando Provinciale dei Vigili del Fuoco, nonostante il comunicato stampa e il sarcasmo inutile di un noto sindacato (la Cgil ndr). Lo dichiarano Vincenzo Vinciullo, Fabio Alota, Mauro Basile, Salvatore Castagnino e Vincenzo Salerno.
In questi giorni abbiamo avuto modo di verificare che sono stati eseguiti solo i lavori di scerbatura delle aree esterne alla caserma, ma di opere in muratura nemmeno l’ombra.
Ieri, una macchina era parcheggiata all’interno dell’area della caserma, ma di operai intenti ad eseguire i lavori frenetici nemmeno l’ombra.
Fallisce così, malamente, il tentativo di sminuire la nostra legittima azione politica di protesta.
Dal Sindacato ci saremmo aspettati solidarietà, non saccente sarcasmo.
Oggi, il mancato inizio dei lavori, nella forma annunciata dal Sindacato, è la dimostrazione del fatto che ad essere delegittimati non siamo stati noi e la nostra azione di protesta, ma chi, inspiegabilmente, si è scagliato contro di noi senza verificare ciò che accadeva nel cantiere.
Noi, indifferenti alle polemiche sterili, continuiamo la nostra azione di protesta, hanno concluso Vinciullo, Alota, Basile, Castagnino e Salerno, a tutela del nostro territorio, incuranti di chi aveva cercato di sminuire la nostra attività politica che, vogliamo ricordare a tutti, è a titolo assolutamente gratuito, non ricoprendo alcuno di noi ruoli istituzionali perché Noi facciamo politica solo per passione.