PRESTIGIACOMO SUL NUOVO OSPEDALE: I GRILLINI E IL SINDACO ERANO CONTRO, E’ RIDICOLO CHE OGGI DICANO DI ESSERE STATI A FAVORE

Stefania Prestigiacomo, il presidente Musumeci ha assunto ad interim la gestione di Siracusa. Andiamo per ordine. Sul nuovo ospedale ha scelto l’area sullo svincolo di Siracusa Sud

Quella del nuovo ospedale di II livello è stata una battaglia che abbiamo sostenuto noi del centrodestra siracusano contro praticamente tutti. Una battaglia combattuta nel disinteresse, quando non con l’opposizione, del resto della politica locale e del Comune. E’ ridicolo che oggi il sindaco da un lato, i cinquestelle dall’altro, si affannino ad amplificare mediaticamente quello che ha deciso il Governo Regionale di centrodestra, per cercare di accreditarsi come vincitori di una battaglia che hanno osteggiato e che se fosse stato per loro sarebbe stata perduta in partenza. Siamo stati noi a chiedere alla Regione di procedere con la definizione dell’area in sostituzione del Comune. Lo abbiamo fatto subito dopo avere avuto l’ok al presidio di II livello. Era, infatti, apparso chiaro già a settembre che l’Amministrazione Comunale si era incartata. Inoltre per come si sono messe ora le cose al Comune, è decisamente meglio che ci pensi la Regione. E non vedo come questa notizia, cioè che il Comune è stato esautorato, possa rallegrare il Sindaco.

SABATO LA PUBBLICAZIONE INTEGRALE DELL’INTERVISTA