Privacy Policy FRA TRE GIORNI IL TAR SUI BROGLI ELETTORALI / IL LUPO DI CATTIVA COSCIENZA.. – I Fatti Siracusa

FRA TRE GIORNI IL TAR SUI BROGLI ELETTORALI / IL LUPO DI CATTIVA COSCIENZA..

Lu lupu di mala cuscenza comu opira penza, il lupo di cattiva coscienza come opera pensa. Fra tre giorni ci sarà la sentenza del Tar sui brogli elettorali a Siracusa a giugno 2018. Succede che un deputato nazionale di Fdi, nei giorni scorsi faccia una interrogazione proprio su questa vicenda alla commissione parlamentare competente. Il sindaco di Siracusa, che pure è parte in causa, si risente, parla e fa scrivere di interrogazione su commissione, minaccia addirittura una denuncia in Procura. Insomma, un deputato nazionale deve parlare o interrogare quando non disturba Italgarozzo, come se ci potesse essere una tempistica per l’attività parlamentare. Lasciamo perdere. Fra tre giorni tocca ai giudici fare giustizia sui brogli dopo gli accertamenti della commissione verificatrice voluta dallo stesso Tar. Accertamenti che hanno confermato “cose da pazzi” alle Comunali 2018 a Siracusa.