Privacy Policy DIFFERENZIATA? C'E' POCO DA VANTARSI / TEKRA NON RACCOGLIE, SPAZZATURA RIDONDANTE DAVANTI AI CONDOMINI – I Fatti Siracusa

DIFFERENZIATA? C’E’ POCO DA VANTARSI / TEKRA NON RACCOGLIE, SPAZZATURA RIDONDANTE DAVANTI AI CONDOMINI

Differenziata al 35,60 in ottobre. Sentiamo la verità parziale di Italgarozzo: “Accogliamo favorevolmente un dato che ci dà ragione degli sforzi che stiamo mettendo in atto e che ci incoraggia a fare sempre meglio. Come ampiamente anticipato durante le comunicazioni del mese scorso la raccolta differenziata ha fatto registrare un ulteriore aumento e per la nostra città si tratta ad oggi di un record assoluto. Siamo sulla strada giusta ma sappiamo che bisogna ancora fare tanto per raggiungere le percentuali indicate dalla Regione. Con questo nuovo record prosegue il trend positivo e, se consideriamo che ancora un quarto del territorio comunale non è coperto dal servizio, è evidente che il dato è destinato a crescere notevolmente”.

Una ennesima balla, come sempre quando parla chi amministra. Ecco quello che Italgarozzo non  dice: La Tekra in media due o tre giorni la settimana fa sapere che non può raccogliere organico, plastica, vetro ect per mancanza di posto di conferimento. Il disagio è enorme, oltre alla discariche sempre diffuse su tutto il territorio urbano chissà perché, anche  davanti ai condomini è un  macello di spazzatura non  raccolta. Ma questo non si dice tanto i siracusani sono notoriamente “ammuccalapuni”.  L’altro dato riguarda le tasse sulla spazzatura e l’annunciato e strombazzato risparmio e rimborso per chi fa bene la differenziata. Anche questa una megaballa come Fabio Meli dimostrerà domani in un ampio servizio sul nostro giornale.