PARTE IL DDL PER L’EDITORIA / AIUTI CONCRETI PER L’INFORMAZIONE LOCALE

PARTE IL DDL PER L’EDITORIA / AIUTI CONCRETI PER L’INFORMAZIONE LOCALE

Rep: “E’ iniziato l’iter del disegno di legge di sviluppo dell’editoria in Sicilia per le imprese dell’informazione locale che prevede misure di sostegno ai livelli occupazionali dei lavoratori introducendo alcune tipologie di interventi e lo stanziamento, per il 2019, di un 1 milione di euro che rappresenterà una vera boccata d’ossigeno ad un settore in profonda crisi”. 
Così il presidente della Commissione Cultura, Lavoro e Formazione dell’Assemblea Regionale Siciliana Luca Sammartino commenta la decisione della Commissione Attività Produttive di incardinare il disegno di legge sull’Editoria.
“Oltre a sostenere le imprese – prosegue il parlamentare regionale – le pubbliche amministrazioni dovranno pubblicare sulle testate cartacee e online non solo degli atti delle procedure di gare, compresi i subappalti, ma anche tutti gli avvisi post informazione per consentire la repressione della corruzione e dell’illegalità, sotto pena di responsabilità per i dirigenti inadempienti. Questo garantirà maggiore trasparenza”. 
“Il settore dell’editoria in Sicilia è strategico per la democrazia – conclude Sammartino – perché non si tratta solo di salvare posti di lavoro ma anche di garantire ai siciliani una corretta e libera informazione. Ringrazio il presidente della III Commissione, l’onorevole Orazio Ragusa, e tutta la Commissione, per aver incardinato celermente il disegno di legge”. 

PARTE IL DDL PER L’EDITORIA / AIUTI CONCRETI PER L’INFORMAZIONE LOCALE ultima modifica: 2019-10-16T08:49:38+02:00 da IfattiSiracusa