NUOVA SIRACUSA: I CARTELLONI PUBBLICITARI SPORCANO LA CITTA’ E SONO PERICOLOSI

NUOVA SIRACUSA: I CARTELLONI PUBBLICITARI SPORCANO LA CITTA’ E SONO  PERICOLOSI

Rep: E’ di ieri l’ennesimo intervento dei VV.FF. in viale Scala Greca per mettere in sicurezza uno dei tanti ed imponenti cartelloni pubblicitari che sono posizionati in parecchie zone della città, specie quella alta. La loro presenza può rappresentare un vero e proprio pericolo per la circolazione pedonale e veicolare (sosta inclusa) laddove questi sono posizionati a ridosso di marciapiedi e, a volte, di attività commerciali. I sempre più frequenti e violenti fenomeni atmosferici ne determinano, sovente, la caduta. L’utilizzo di questa, per certi versi superata, forma pubblicitaria pone altra problematica connessa al fatto che non di rado, e per comodità, gli addetti alle affissioni non trovano di meglio che lasciare i voluminosi manifesti pubblicitari dove capita prima. Nello scorso mese di febbraio, a seguito di deprecabile situazione igienico-sanitaria venutasi a creare in viale S. Panagia, il Comune di Siracusa ha comminato sanzioni alle ditte concessionarie del servizio, obbligandole a ripulire l’area. Alla luce di quanto sopra, si potrebbe considerare opportunità di sostituire i tabellini in oggetto con quelli a pubblicità rotante (per intenderci quelli che si vedono a bordo campo, durante le manifestazioni sportive) in modo da ridurre i pericoli per incolumità pubblica e salvaguardare ambiente mediante eliminazione di grandi quantità di carta che va comunque smaltita.

Nuova Siracusa

NUOVA SIRACUSA: I CARTELLONI PUBBLICITARI SPORCANO LA CITTA’ E SONO PERICOLOSI ultima modifica: 2019-10-09T10:03:11+02:00 da IfattiSiracusa