Privacy Policy SABATO A VILLA SALUS A MELILLI / CONVEGNO SCIENTIFICO SULL'OSTEOARTROSI, ECCO COME TRATTARLA CHIRURGICAMENTE – I Fatti Siracusa

SABATO A VILLA SALUS A MELILLI / CONVEGNO SCIENTIFICO SULL’OSTEOARTROSI, ECCO COME TRATTARLA CHIRURGICAMENTE

Rep: Si terrà sabato, 25 maggio, all’istituto ortopedico Villa Salus di Melilli, in contrada Spalla in provincia di Siracusa, l’interessante convegno scientifico dedicato all’osteoartrosi con esplicative sessioni di live surgery.  Rivolto a medici di medicina generale e agli specialisti in medicina fisica e riabilitazione, il congresso mira ad approfondire il trattamento chirurgico o conservativo di questa diffusa patologia osseo-degenerativa.

Dalle ore 8.00 al via gli interventi in programma, alternati ad interessanti collegamenti in diretta con la sala operatoria di Villa Salus per approfondire dal vivo tecniche e modalità di intervento. Responsabili scientifici del congresso sono il dott. Emanuele Lombardo, medico chirurgo ortopedico, e il dott. Umberto Dipasquale, direttore sanitario dell’istituto aretuseo. Obiettivo finale sarà quello di stimolare un proficuo confronto tra specialista e medico di base e fisiatra che saranno poi i diretti interlocutori del paziente nella fase pre e post intervento. L’osteoatrosi è una patologia molto diffusa, pertanto i medici di base e i colleghi di medicina riabilitativa si trovano spesso nelle condizioni di assistere e prendersi cura di pazienti affetti da essa, sin dalla sua insorgenza e fino alla sua riabilitazione. Vedere dal vivo il trattamento chirurgico o approfondire i pro e i contro della scelta conservativa può essere per loro un valido supporto a come trattare al meglio il paziente.

I relatori del convegno sono: il dottor Emanuele Lombardo, il dottor Natale Pizzo e il dottor Carmelo Pistritto, chirurghi ortopedici, e il dottor Antonino Troja, medico fisiatra

Il congresso sarà un momento utile e formativo che farà conoscere ai colleghi non specialisti i vari interventi chirurgici a cui i loro pazienti potranno essere sottoposti – commenta il dottor Lombardo – e così farsi un’idea di quello che comporta l’intervento in sé, i pro e i contro e di come gestire successivamente il paziente negli ambulatori medici. Si tratterà quindi di fare conoscere il tipo d’intervento non per la tecnica chirurgica usata, ma per ottimizzare il percorso di cura da offrire al proprio assistito”.

Temi della prima sessione di lavori saranno: l’analisi della patologia artrosica, della terapia conservativa farmacologica, della terapia riabilitativa e di quella conservativa infiltrativa, mentre dopo la pausa si approfondirà il trattamento chirurgico con le varie sessioni di live surgery dedicate alla protesi di spalla e di ginocchio.

La partecipazione al convegno riconosce 5,6 crediti formativi.

La segreteria scientifica è composta dai medici chirurghi Natale Pizzo, Carmelo Pistritto, Salvatore Salamone, Giovanna Alcamo e Isabella Gallitto, mentre la segreteria organizzativa è a cura di Elements Srl U., provider la società cooperativa Cosmopolis, partner Fidia, Ls Medical, SaVi med. Per informazioni è possibile contattare i recapiti telefonici 095933100 – cell. 392 3214598