Privacy Policy FONDAZIONE INDA E POLEMICHE / IL SOPRINTENDENTE ANTONIO CALBI GIA' PENSEREBBE DI LASCIARE – I Fatti Siracusa

FONDAZIONE INDA E POLEMICHE / IL SOPRINTENDENTE ANTONIO CALBI GIA’ PENSEREBBE DI LASCIARE

Magari più avanti entreremo nel dettaglio, al momento siamo alla vigilia del via alla 55ma stagione degli spettacoli classici dell’Inda al teatro greco di Siracusa ed è meglio andare solo per titoli. Cioè, la notizia c’è e va scritta, ma senza calcare la mano. L’attuale Soprintendente della Fondazione, Antonio Calbi, sarebbe sul mercato come possibile direttore artistico del Mercadante di Napoli. Attualmente il posto è ricoperto da De Fusco che tuttavia è in scadenza. Da qui la corsa all’incarico che vede aspirare diversi nomi prestigiosi e fra questi appunto Calbi. Ma perchè Calbi sarebbe fra gli aspiranti pur essendo soprintendente della Fondazione Inda? Il motivo sarebbe legato al fatto che Calbi non avrebbe legato più di tanto con il consigliere delegato della Fondazione, Mariarita Sgarlata, e che ancora peggiori sarebbero i suoi rapporti con  alcuni componenti del cda della Fondazione stessa. Da qui probabilmente la scelta di guardarsi attorno e di mettersi sul mercato. Ma, ripetiamo, per il momento sfioriamo soltanto la polemica, gli spettacoli classici e la stagione che sta per partire hanno priorità. Le diatribe possono attendere.