Privacy Policy ROSSANA CANNATA: A DIFFERENZA DI VINCIULLO ALLE INTERROGAZIONI PREFERIAMO I FATTI – I Fatti Siracusa

ROSSANA CANNATA: A DIFFERENZA DI VINCIULLO ALLE INTERROGAZIONI PREFERIAMO I FATTI

Rep: “Purtroppo del caro Vinciullo in questa provincia ricorderemo  le sue migliaia interrogazioni e le sue migliaia comunicazioni a mezzo stampa ma prive di fatti! A differenza sua noi le cose le facciamo e questo governo, infatti, sta attuando un riequilibrio di cio che già era previsto nel DA del 24.05.2010 (e prima ancora del DA del 7.10.2002 e del DA del 20.06.2007 con i differenti parametri allora vigenti) che sancisce i 190 p.l. di RSA in provincia, sia per la parte pubblica che privata e  sempre a titolo di cronaca e per la verità dei fatti il Vinciullo artatamente omette di riferire che i 45 posti letto RSA a Pachino erano comunque già stati individuati nella relazione del 1999 il cui progetto di rifunzionalizzazione risale al 4 marzo del 1995 e il Vinciullo non risulta con certezza  che fosse deputato in quel tempo (dalla foto si evince chiaramente la data). Ad ogni modo, prendiamo atto del suo delirio di onnipotenza perché sicuramente lui farà, paradossalmente pur non ricoprendo alcuna carica, anche quello che non è stato capace di fare considerato che a suo a dire fino al 2022 il governo Musumeci realizzerà ciò che ha programmato il suo governatore Crocetta.
Apprendiamo, quindi, da lui che qualsiasi cosa accada durante questa legislatura sarà esclusivamente merito suo e in verità capiamo anche il motivo…visto che finalmente potrà avere il piacere solo e soltanto grazie a noi di vedere i fatti e non le chiacchiere. Noi le cose le facciamo, sempre con onestà intellettuale.
A vinciullo auguro di godersi il buon governo e attendiamo con trepidazione il suo prossimo comunicato sulle cose che noi faremo.”
ROSSANA CANNATA