Privacy Policy OPPONE RESISTENZA E MINACCIA I CARABINIERI. E' GIA' A CAVADONNA – I Fatti Siracusa

OPPONE RESISTENZA E MINACCIA I CARABINIERI. E’ GIA’ A CAVADONNA

I militari della Stazione Carabinieri di Lentini, nell’ambito dei pianificati servizi di controllo di soggetti sottoposti a misure coercitive della libertà personale, predisposti dalla Compagnia Carabinieri di Augusta, traevano in arresto, in flagranza, Vecchio Antonino, lentinese classe 1990, resosi responsabile del reato di resistenza e minaccia a pubblico ufficiale. Nella fattispecie, il predetto, già sottoposto al regime degli arresti domiciliari, tentava di impedire l’ingresso all’interno della sua abitazione ai militari dell’Arma che volevano accertare l’eventuale la presenza di eventuali soggetti estranei al nucleo familiare e non autorizzati ad intrattenere rapporti con il Vecchio, proferendo, altresì, agli operanti, una volta dentro la sua dimora, ponderose frasi minacciose. L’arrestato, su disposizione dell’A.G. di Siracusa, appena espletate le prescritte formalità rito, veniva tradotto presso la casa circondariale “Cavadonna” di Siracusa.