Privacy Policy UNA GARA DI NUOTO L'11 DICEMBRE NEL MARE DI ORTIGIA – I Fatti Siracusa

UNA GARA DI NUOTO L’11 DICEMBRE NEL MARE DI ORTIGIA

Per fortuna nessuno, nemmeno i disgraziati governi cittadini degli ultimi sei anni, riuscirà ad eliminare le tante bellezze di Siracusa. Non solo monumenti, non solo Archimede o Vittorini o Randone. Non solo teatro antico e mille leggende che hanno fatto il giro del mondo. C’è altro, molto altro. Ad esempio a Siracusa, nel mare di Ortigia, è possibile una gara di nuoto in pieno dicembre. C’è il sole oggi, ma per noi indigeni c’è anche freddo. Per i gagliardi tritoni non c’è problema.  Tre concorrenti, tutti e tre stranieri (due tedeschi e un australiano), luogo della sfida Forte Vigliena, tragitto dalla battigia ai primi scogli che costeggiano il lungomare. Spettatori alcuni pescatori che per la gara interrompono la loro lunga giornata d’attesa per portare a casa il necessario per un bel brodo di pesce made in Siracusa. Anche loro fanno il tifo. La gara è breve, ma è anche una battaglia, alla fine vince uno dei due tedeschi che fa registrare il miglior tempo. Nella foto vediamo lo sprint finale. Meraviglie siracusane.