Privacy Policy MELILLI FA FRONTE COMUNE SULLA RETE OSPEDALIERA PROVINCIALE. SODDISFATTO IL SINDACO CARTA – I Fatti Siracusa

MELILLI FA FRONTE COMUNE SULLA RETE OSPEDALIERA PROVINCIALE. SODDISFATTO IL SINDACO CARTA

Rep. Sulla Rete ospedaliera Provinciale, maggioranza ed opposizione compatti al Consiglio Comunale di Melilli.
All’unanimità sono stati approvati  due importanti atti di indirizzo per Melilli e le popolazioni limitrofe. Il primo riguarda  l’allocazione dell’Ospedale di Siracusa, in una zona facilmente agevole per l’utenza, in contrasto con le scelte non condivise e poco idonee, deliberate dal Consiglio Comunale di Siracusa. L’altro atto di indirizzo ha riguardato il potenziamento dell’Ospedale Muscatello di Augusta. Quindi comunione di intenti in Consiglio Comunale nella duplice battaglia sulla rete ospedaliera provinciale. I consiglieri di maggioranza e minoranza all’unanimità hanno affidato al presidente del Consiglio Dott. Rosario Cutrona e al Sindaco Giuseppe Carta i due atti di indirizzo che mirano, inoltre, ad evitare il ridimensionamento dei posti letto nella struttura ospedaliera di Siracusa e ad evitare che l’Ospedale Muscatello diventi esclusivamente una struttura di pronto soccorso d’emergenza. Il consiglio chiede, inoltre, di trasmettere gli atti di indirizzo al presidente della Regione, all’Assessore Regionale, alle Commissioni dell’Ars e ai deputati regionali e nazionali residenti nella provincia.
Grande soddisfazione viene manifestata dal primo cittadino Giuseppe Carta per la condivisione manifestata anche dai consiglieri di minoranza su tematiche  come quella della rete ospedaliera di interesse primario per tutti i cittadini di Melilli e della provincia.