Privacy Policy MARIKA DI MARCO: FARAONE SEGRETARIO PD? UN COLPO DI MANO DI QUATTRO AMICI – I Fatti Siracusa

MARIKA DI MARCO: FARAONE SEGRETARIO PD? UN COLPO DI MANO DI QUATTRO AMICI

Scrive l’onorevole Marika Cirone Di Marco: La nomina di Davide Faraone a segretario regionale del PD fatta da 4 amici (proprio quattro, non uno di piu’) da’ ampia prova che nel Partito sono entrati con passo sicuro quel “sovranismo psichico “ e quella “cattiveria” che il Rapporto CENSIS considera il sentimento diffuso di questo nostro Paese. La superficialità, la fretta, l’arroganza, con cui sono state assunte da 4 componenti della Commissione regionale per il congresso decisioni liquidatorie di prassi politiche e procedure regolamentari indicate dai nostri Documenti comuni, dovrebbero far riflettere lo stesso designato e invitarlo a un passo indietro. La nuova fase, di cui il Partito siciliano ha urgente bisogno come dell’aria che respiriamo, non può nascere da una lacerazione così profonda e da un sovvertimento delle regole interne cosi palese. A meno che non si pensi e ci si convinca che i nomi, anzi i cognomi, siano un destino e ad essi bisogna inchinarsi. Caro Davide, i tempi sono cambiati e oggi in Egitto nella Valle dei Re ci sono solo tombe.