Privacy Policy IL CORDOGLIO DI CANICATTINI BAGNI PER LA SCOMPARSA DELLA DOTTORESSA ANNA MUSCI – I Fatti Siracusa

IL CORDOGLIO DI CANICATTINI BAGNI PER LA SCOMPARSA DELLA DOTTORESSA ANNA MUSCI

Rep: Il Sindaco di Canicattini Bagni, Marilena Miceli, la Giunta, il Presidente del Consiglio comunale, Paolo Amenta, i Consiglieri comunali e il personale del Comune, questa mattina, nella Chiesa Madre della città, hanno dato l’ultimo saluto alla Dott.ssa Anna Musci, dipendente comunale dell’Ufficio Ragioneria, stringendosi al dolore della famiglia, al marito Pippo, alle figlie Grazia e Rita, e ai parenti tutti. La Dott.ssa Musci è venuta a mancare prematuramente all’età di 58 anni, alla vigilia di Natale, il 23 Dicembre scorso, in un ospedale del nord dove si trovava ricoverata per un delicato intervento chirurgico. In tanti questa mattina hanno partecipato alle esequie e alla cerimonia funebre officiata da Don Sebastiano Ferla. La Dott.ssa Musci era entrata al Comune di Canicattini Bagni negli anni ’90 come articolista e svolgeva il suo lavoro all’Ufficio Mandati della Ragioneria. Dopo la funzione in Chiesa Madre, prima di raggiungere in corteo il cimitero, il feretro, così come purtroppo è avvenuto in questi ultimi tre mesi dell’anno, con l’improvvisa scomparsa di altri due dipendenti del Comune, Giovanni Morana 54 anni, e Pippo Scatà 62 anni, si è fermato davanti al Palazzo Municipale dove il Sindaco, l’Amministrazione, i Consiglieri comunali e i Colleghi di lavoro, hanno tributato l’ultimo saluto alla Dott.ssa Anna Musci.