Privacy Policy LA PRESIDENTE DEL CONSIGLIO COMUNALE NON CONOSCE LE REGOLE E PERMETTE LA CACIARA DI UN POLITICO – I Fatti Siracusa

LA PRESIDENTE DEL CONSIGLIO COMUNALE NON CONOSCE LE REGOLE E PERMETTE LA CACIARA DI UN POLITICO

Rep: Il Consiglio Comunale di Siracusa, con la sola astensione dei
Consiglieri di Forza Italia, ha approvato l’Ordine del Giorno, presentato come primo firmatario
da Salvo Castagnino, con il quale si ribadisce, ancora una volta, che già il 7 luglio 2017,
quindi oltre 1 anno fa, il Consiglio Comunale della Città di Siracusa aveva individuato l’area
dove costruire il nuovo ospedale. Lo dichiarano Vincenzo Vinciullo e i Consiglieri Comunali
Salvatore Castagnino, Fabio Alota e Mauro Basile.
Adesso, la Regione non ha più alcuna giustificazione, nessun alibi e non può coprirsi dietro
la falsa notizia che il Consiglio Comunale di Siracusa non aveva scelto l’area.
Oggi, abbiamo dimostrato al Presidente della Regione che la sua Deliberazione sulla
costruzione del Nuovo Ospedale di Siracusa era assolutamente inutile, in quanto il
presupposto su cui si fondava era totalmente falso.
Adesso, però, il Presidente della Regione deve essere conseguenziale a ciò che ha scritto
nella Deliberazione e cioè deve, attraverso un’altra Deliberazione pari per livello e rango a
quella precedente, indicare immediatamente dove, come e quando prenderà i soldi per
costruire il nuovo ospedale.
Nell’esprimere tutta la nostra soddisfazione, hanno concluso Vinciullo, Castagnino, Alota e
Basile, e nel ringraziare tutti i Consiglieri Comunale che hanno voluto firmare e approvare
l’Ordine del Giorno, nell’apprezzare, quindi, il lavoro generale nel suo complesso, un solo
neo: quello della Presidente del Consiglio Comunale che non poteva consentire ad estranei
di entrare all’interno dell’Aula Consiliare, di interrompere più volte il Consigliere Castagnino e
di offendere lo stesso Consiglio Comunale, esibendo fasce tricolori che non appartengono
alla città di Siracusa e al suo Civico Consesso.