Privacy Policy DOPO LO SCIPPO AD UNA SIGNORA ANZIANA, UN 17ENNE FINISCE NEL CARCERE MINORILE – I Fatti Siracusa

DOPO LO SCIPPO AD UNA SIGNORA ANZIANA, UN 17ENNE FINISCE NEL CARCERE MINORILE

Nel corso del pomeriggio di ieri, i militari della Stazione Carabinieri di Lentini (SR), a conclusione di attività info-investigativa, eseguita sotto la direzione del Tribunale dei Minorenni di Catania, traevano in arresto in esecuzione dell’ordinanza emessa in data 8 ottobre 2018 dalla citata Autorità Giudiziaria, un diciasettenne lentinese, pregiudicato, poiché ritenuto responsabile del reato di furto con strappo in danno di un’anziana signora avvenuto in Lentini nel mese di Luglio. Nello specifico, il giovane dopo aver osservato a distanza la vittima che transitava per strada dirigendosi verso una panetteria con un portafogli in mano, attendeva che la stessa uscisse dall’esercizio commerciale e, dopo averla seguita per un breve tratto, approfittando di un momento propizio, la immobilizzava strappandole il portafogli che la stessa deteneva, contente la somma di euro 120 oltre a carte di credito e chiavi della propria abitazione. A seguito dell’ordinanza dell’A.G. che disponeva la sospensione della misura cautelare del collocamento in comunità ordinando l’accompagnamento presso Istituto Penitenziario per minori, nel pomeriggio di ieri il giovane veniva lì tradotto.