ARRESTATO UN MINORENNE A MELILLI CON 40 DOSI DI DROGA

I Carabinieri della Stazione di Melilli, nel pomeriggio di ieri, durante un predisposto servizio finalizzato al contrasto dei reati in materia di stupefacenti, pianificato dal Comando Compagnia CC di Augusta, traevano in arresto nella flagranza del reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti del tipo hashish il melillese pregiudicato R. S., cl. 01, celibe, nullafacente. Nello specifico i militari dell’Arma, a seguito di una  perquisizione personale rinvenivano occultati sulla persona grammi 30 circa di sostanza stupefacente del tipo hashish, suddivisa in 40 dosi circa, unitamente alla somma contante di euro cinquanta circa di piccolo taglio ritenuta provento di attività di spaccio. Lo stupefacente ed il denaro rinvenuto venivano sottoposti in sequestro, mentre il minore veniva tratto in arresto e ultimate le formalità di rito veniva associato al Centro di Prima Accoglienza di Catania come disposto dall’A.G. competente.