Privacy Policy SNOBBA I DIVIETI DI AVVICINAMENTO ALLA CASA FAMILIARE E FINISCE IN CARCERE – I Fatti Siracusa

SNOBBA I DIVIETI DI AVVICINAMENTO ALLA CASA FAMILIARE E FINISCE IN CARCERE

Nel corso della giornata di ieri a Canicattini Bagni, i Carabinieri della locale Stazione, unitamente ai militari della Tenenza Carabinieri di Floridia, hanno tratto in arresto, in ottemperanza all’ordinanza di aggravamento di misura cautelare emessa dal Giudice delle Indagini Preliminari del Tribunale di Siracusa, BUONANOTTE Carmelo, classe 1982.

L’uomo, già noto alle forze dell’ordine per i suoi precedenti di polizia ed attualmente sottoposto alla misura cautelare dell’allontanamento dalla casa familiare e del divieto di avvicinamento alla coniuge, negli ultimi mesi ha ripetutamente violato gli obblighi connessi dalla stessa. Pertanto il BUONANOTTE è stato tratto in arresto per la violazione delle prescrizioni impostegli e, espletate le formalità di rito, associato presso la casa circondariale “Cavadonna” di Siracusa a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.