Privacy Policy NONOSTANTE L'OSTRUZIONISMO DELLA PRESIDENTE GRILLINA SCALA, IL CONSIGLIO COMUNALE APPROVA ASACOM, REFEZIONE, TRASPORTO ALUNNI E SERVIZI INFORMATICI – I Fatti Siracusa

NONOSTANTE L’OSTRUZIONISMO DELLA PRESIDENTE GRILLINA SCALA, IL CONSIGLIO COMUNALE APPROVA ASACOM, REFEZIONE, TRASPORTO ALUNNI E SERVIZI INFORMATICI

Il Consiglio comunale, in seduta di aggiornamento, ha approvato ieri sera 4 variazioni di bilancio, tre delle quali permetteranno agli uffici di provvedere ad avviare l’iter per i servizi di refezione scolastica, Asacom e trasporto alunni, e per il servizio informatico.

Questa la notizia. E si tratta di una notizia resa possibile dalla nota di nove gruppi consiliari che hanno fatto pressing sulla presidente del Consiglio comunale che aveva omesso proprio questi temi nel “suo” ordine del giorno dei lavori consiliari. Tutti i gruppi con una nota e richiamando al regolamento avevano allora sostenuto sindaco e giunta che avevano deliberato al riguardo e contestato l’ostruzionismo della presidente grillina. Oggi quindi che il sindaco ringrazi il Consiglio comunale ci sta. Suona male invece che lo faccia con evidente ipocrisia e opportunismo anche la presidente Scala che ha remato contro ed ha dovuto mettere i temi in questione nell’odg aggiuntivo solo dopo la protesta nei suoi confronti di tutto il consiglio comunale.