Privacy Policy FEDERICA BARBAGALLO: FORZA ITALIA LO DICO SOLO AL MIO PARTITO – I Fatti Siracusa

FEDERICA BARBAGALLO: FORZA ITALIA LO DICO SOLO AL MIO PARTITO

Federica Barbagallo, una bella campagna elettorale, un bel risultato, quando si dice figlia d’arte..

Grazie, è stato un bel risultato.

Delusa per il centro destra maggioranza che non riesce ad essere maggioranza

Certamente avrei preferito maggior coesione, ma per fortuna siamo rimasti pochi ma buoni.

Il Tar dovrà pronunciarsi sui brogli elettorali clamorosi denunciati da Ezechia Paolo Reale. Si potrebbe anche tornare a votare..

Sicuramente si deve far luce sulla vicenda al fine di tutelare il diritto di voto degli elettori. L’importante è assicurarsi, in caso di nuove elezioni, che la procedura di scrutinio venga effettuata in maniera trasparente e corretta.

Forza Italia aveva un suo candidato per la presidenza che è diventato bersaglio di franchi tiratori

È vero, ma con Gianni Boscarino, Alessandro Di Mauro e Ferdinando Messina abbiamo formato un gruppo consiliare unito e produttivo. Questa è la nostra vittoria

Partiamo dal principio. La prima impressione al Vermexio da consigliere comunale? S’ aspettava “il consigliere in fiera” per eleggere il presidente del civico consesso?

La prima impressione da consigliere è quella di una città che negli ultimi anni è stata governata in maniera poco trasparente e a tratti confusa. La “fiera” per la presidenza non so se non me l’aspettavo o se non ci speravo, forse perché ancora ho tanto da imparare.

Come avrà già capito il Comune è una barchetta in preda alla tempesta. Che ruolo intende ritagliarsi?

Spero di essere un buon marinaio

Ogni nuovo consigliere ha materie in cui è preparato e altre in cui deve documentarsi. Quali sono i problemi su cui lei potrebbe dare un buon contributo

Il mio percorso di studi e la formazione professionale mi hanno permesso di spaziare su più campi, principalmente energetico/ambientale e IT (Information Technology). Inoltre sono una mamma di due piccole bimbe e il tema dell’educazione scolastica mi è molto vicino.

L’esempio da seguire è Stefania Prestigiacomo?

L’esempio da seguire è quello di chi ha fatto del bene alla città, e quindi anche Stefania.

Il sindaco è simpatico, ma è anche bugiardo. Non lo diciamo noi, lo dicono i fatti successi e la pantomima sul Maniace in primis. Lei che idea si è fatta di Italia?

Diciamo che Forza Italia lo dico solo al mio partito.

I grillini alleati col Pd e coi traditori del centro destra..  

Su certe alleanze credo non servano ulteriori commenti.