SPAZZATURA E FRITTO MISTO, NESSUNO PENSA ALLA QUALITA’ DELLA VITA IN ORTIGIA

Così si presenta l’ingresso dell’antico mercato in questo momento: spazzatura, sacchetti abbandonati lì e persino una sedia sfasciata. Siamo nel cuore di Ortigia, a pochi metri c’è il mercato che grazie ad alcuni giornali americani è conosciuto in mezzo mondo, invaso da centinaia e centinaia di turisti ed anche al mercato ci sono cartoni abbandonati, plastica abbandonata, spazzatura. C’è anche spazzatura vecchia che sta lì per strada da diversi giorni, a dimostrare che gli addetti non puliscono, anzi non ci passano nemmeno dalle strade parallele al mercato. Dovunque c’è puzza di sporcizia, una puzza fortissima che si mischia con l’odore di pesce fritto che una mezza dozzina di ristoranti della zona diffondono a partire da mezzogiorno. Spazzatura e fritto misto. Sindaco Italia, assessore Coppa, vice sindaco Randazzo, assessore Granata, se ci siete battete un colpo. Il centro storico sembra appestato.