Privacy Policy NESSUNA ASSENZA AL TAVOLO SUGLI APPALTI, CAUTO OTTIMISMO DEI SINDACATI SULLA ZONA INDUSTRIALE – I Fatti Siracusa

NESSUNA ASSENZA AL TAVOLO SUGLI APPALTI, CAUTO OTTIMISMO DEI SINDACATI SULLA ZONA INDUSTRIALE

Rep: C’è moderato ottimismo ma il livello di attenzione su tutta la questione che riguarda la zona industriale, rimane altissimo”. Lo sottolineano Roberto Alosi, Paolo Sanzaro e Stefano Munafò, rispettivamente segretari provinciali di Cgil, Cisl e Uil, alla luce del primo dei tre tavoli tematici svoltosi a Confindustria. “La prima questione riguardava la problematica degli appalti – proseguono i tre segretari – e la partecipazione è stata totale: sindacati in primis, Prefettura, Confindustria e imprese, perché l’argomento richiedeva la totale partecipazione dei soggetti interessati. E una prima volontà sulla realizzazione di uno strumento per la gestione dei cambi appalto c’è stata. Anche e soprattutto alla luce della nostra piattaforma da cui occorre partire perché il sindacato unitario in questi mesi ha elaborato un documento che possa rappresentare una sorta di vademecum per i soggetti interessati. Adesso chiaramente – chiosano i tre segretari di Cgil, Cisl e Uil – dalle parole e le buone intenzioni occorrerà passare ai fatti. Anche perché espletato il primo tavolo, siamo in attesa che si convochino gli altri due, quello sull’ambiente e l’ultimo sugli investimenti. Lo ribadiamo, il livello di attenzione rimane altissimo e l’idea di una mobilitazione generale è sempre in atto, qualora dovessimo registrare disinteresse o non continuità sulle nostre azioni e intenzioni”.

Uffici stampa Cgil, Cisl e Uil

Condividi questo Articolo