Privacy Policy HO PROTESTATO COL SINDACO, PRIMA MI HA RISO IN FACCIA E POI MI HA BLOCCATA – I Fatti Siracusa

HO PROTESTATO COL SINDACO, PRIMA MI HA RISO IN FACCIA E POI MI HA BLOCCATA

Scrive la signora Vittoria Satorino sul web: Io ho perso le speranze…ho scritto il mio disappunto sulla pagina del sindaco Italia per giusti motivi e per tutta risposta ho ricevuto prima una risata e poi sono stata bloccata. Questa è la serietà del sindaco, lo stesso che venendo nel mio quartiere a prendere voti mi ha guardato negli occhi promettendo che si sarebbe occupato del problema non indifferente che grava sulla nostra zona. Ecco come si può sentire una cittadina siracusana trattata come uno straccio? Qualcosa di poco conto ? Ma io aspetto, ho pazienza, ride bene chi ride ultimo.

Lui il caro sindaco dovrebbe solo vergognarsi, io mi vergogno di averlo votato. Falso ipocrita e fantoccio e mi prendo tutta la responsabilità di ciò che ho scritto.