Privacy Policy DOMANI A MARZAMEMI UN'INSTALLAZIONE MULTIMEDIALE PER RACCONTARE IL MARE – I Fatti Siracusa

DOMANI A MARZAMEMI UN’INSTALLAZIONE MULTIMEDIALE PER RACCONTARE IL MARE

Rep: Raccontare il mar Mediterraneo e tutti i suoi “segreti” attraverso delle “barche” multimediali nel centro storico di Marzamemi. Si intitola “Through the sea” ed è un progetto nel progetto, ovvero la scelta di portare fuori dai laboratori e dalle aule universitarie e far conoscere le importantissime ricerche in ambito archeologico sottomarino (Marzamemi Maritime Heritage Project) che da 5 anni stanno portando avanti nel mare di Marzamemi e Pachino l’università di Stanford in collaborazione con Whiting Foundation, la Soprintendenza del mare, Università Suor Orsola Benincasa di Napoli, l’assessorato regionale ai Beni culturali e il Comune di Pachino. Domani venerdì 3 agosto alle 15 sarà inaugurata in piazza Regina Margherita a Marzamemi una installazione multimediale che sarà la prima di una serie di punti di osservazione privilegiati del patrimonio culturale sottomarino, che nasceranno in tutto il centro storico del borgo marinaro nel 2019. Al taglio del nastro saranno presenti l’assessore regionale ai Beni culturali, Sebastiano Tusa, il Soprintendete del Mare, Adriana Fresina, il Soprintendente ai Beni culturali di Siracusa, Calogero Rizzuto, il sindaco di Pachino, Roberto Bruno, Fabrizio Sgroi della Soprintendenza del mare e Justin Leidwanger, dell’università di Stanford.