Privacy Policy ALICATA (FORZA ITALIA): IL SINDACO ITALIA HA PRESO PER I FONDELLI I SIRACUSANI, DEVE TRARNE LE CONCLUSIONI – I Fatti Siracusa

ALICATA (FORZA ITALIA): IL SINDACO ITALIA HA PRESO PER I FONDELLI I SIRACUSANI, DEVE TRARNE LE CONCLUSIONI

Rep: Allorquando il Presidente degli Stati Uniti, Bill Clinton, mentí al Congresso americano,  per avere usufruito, e goduto, dei “servizi” offerti dalla giovane stagista Monica Lewinski, rischiò l’Impeachment, non tanto per il dolce momento vissuto alla Casa Bianca, ma per la menzogna propalata al popolo! Allo stesso modo, il Sindaco Italia dovrebbe trarre le opportune conclusioni per aver mentito, anzi, preso per i fondelli i suoi concittadini, come avevamo già denunciato dopo l’incontro all’Urban center, a chiarimento di quanto accadeva in Piazza d’Armi. Per questo, non per la struttura “Archimedea”, non per la mercificazione della Piazza, non per l’opinabile gusto dei progettisti, né per avere avallato, con la compiacenza iniziale di Organismi pubblici, un’opera che fa a pugni con lo stile e l’eleganza pur  riconosciuti ad Italia, per questo dovrebbe, appunto, lui stesso assumerne il drastico peso. Non lo farà, ne siamo certi, assumendosi, altresì, anche il carico della spocchia e dell’arroganza della sua Giunta, piena di finti moralisti che aggiungeranno ulteriori scheletri nei loro armadi polverosi, per niente lindi.

Bruno ALICATA

commissario provinciale

di Forza Italia