A FRANCOFONTE UN 40ENNE PREGIUDICATO EVADE I DOMICILIARI

Nel pomeriggio di ieri, i Carabinieri della Stazione Carabinieri di Francofonte, durante un servizio finalizzato al controllo dei soggetti sottoposti alle misure cautelari, predisposto, dalla Compagnia Carabinieri di Augusta, traevano in arresto, per il reato di evasione, il pregiudicato francofontese PEPI MASSIMILIANO, poiché nonostante sottoposto alla misura restrittiva della detenzione domiciliare per fatti commessi nel 2011, veniva sorpreso dai militari dell’Arma, fuori dalla propria abitazione. Il quarantenne che non si forniva alcuna giustificazione in merito alla palese violazione delle prescrizioni imposte dalla A.G., dopo le formalità di rito, veniva sottoposto nuovamente agli arresti domiciliari.