Privacy Policy GRANATA SULLA SOPPRESSIONE DEL SR-ROMA: TRENITALIA NON SI PERMETTA DI TRATTARCI COME TERZO MONDO – I Fatti Siracusa

GRANATA SULLA SOPPRESSIONE DEL SR-ROMA: TRENITALIA NON SI PERMETTA DI TRATTARCI COME TERZO MONDO

Rep: “Trenitalia non si permetta di continuare a trattare la Sicilia e Siracusa come terzo mondo, ipotizzando, come già accaduto in passato, la soppressione dei treni di lunga percorrenza”: lo ha detto Fabio Granata riguardo ai continui deficit di servizi ferroviari che coinvolgono la nostra città e la nostra stazione. “Noi siamo una grande Capitale culturale e meta di viaggiatori: devono essere assicurati i collegamenti diretti almeno con le altre città siciliane capoluogo e i treni di lunga percorrenza per Roma e per il Nord. Da sindaco – ha aggiunto – pretenderò l’osservazione di un dignitoso e oneroso contratto di servizio anche con il sostegno del presidente della Regione, Nello Musumeci, e rilancerò la stazione ferroviaria cittadina anche attraverso nuove corse per l’aeroporto Bellini di Catania e verso le mete turistiche più importanti del nostro sudest”.