Privacy Policy CANICATTINI: IL 24 MAGGIO LA CHIESA DEL SANTUZZO CELEBRA LA FESTA DELLA "MATRI AIUTU" – I Fatti Siracusa

CANICATTINI: IL 24 MAGGIO LA CHIESA DEL SANTUZZO CELEBRA LA FESTA DELLA “MATRI AIUTU”

Rep: La città di Canicattini Bagni, Giovedì 24 Maggio, si prepara a celebrare la Festa dellaMatri Aiutu” dedicata alla Vergine Maria,  organizzata, come da tradizione dal 1886, dalla Chiesa del “Santuzzo”, com’è chiamata la Parrocchia Maria SS. Ausiliatrice di via Umberto.

Una festa sentita e attesa da tutti i canicattinesi, come sottolineato dal lavoro preparatorio del Parroco Don Maurizio Casella e dei fedeli del Comitato dei Festeggiamenti. Tre i momenti che caratterizzano la devozione della città di Canicattini Bagni alla Madonna:

 Mercoledì 23 Maggio – Vigilia

 Ore 18:00 – Santa Messa della Dedicazione della Chiesa presieduta da Padre Marco Tarascio, Parroco della Chiesa San Metodio in Siracusa e Direttore della Caritas Diocesana;

Ore 21:30 – Spettacolo con Carlo Kaneba & Antonella Cirrone, Andrea Barone, Pasqualino Maione di Amici e Le Twin.

Giovedì 24 Maggio – Giorno della festa

Ore 10:30 – Santa Messa presieduta da Padre Sebastiano Ferla, Parroco della Chiesa Madre;

Ore 18:00 – Santa Messa Solenne presieduta da Padre Marco Serra, Parroco di Buscemi e allietata dai Cori delle due Parrocchie di Canicattini Bagni.

Ore 19:30 – Trionfale uscita con la partecipazione delle Autorità civili e militari, il Sindaco e l’Amministrazione comunale, il Corpo Bandistico Città di Canicattini Bagni, il Comitato dei ragazzi con i Gonfaloni della Madonna del  Bosco di Buscemi, il Comitato San Sebastiano di Canicattini e i fedeli devoti. Durante il percorso, Solenne entrata del Simulacro nella Chiesa delle Anime Sante del Purgatorio e momento di preghiera.

Ore 21:30 – Dopo lo sparo dei fuochi d’artificio eseguiti dalla ditta Frat.lli Chiarenza & figli di Belpasso (CT), il Simulacro di Maria SS. Ausiliatrice sarà accompagnato dai Musici Sbandieratori “Agro Priolese” in Chiesa. Dopo il rientro del Simulacro esibizione dei Musici sbandieratori Agro Priolese.

I canti dell’uscita e dell’entrata del Simulacro saranno eseguiti da Melo Gurrieri e Stefano Linares.

 

Solenne ottavario dal 25 Maggio al 31 Maggio

Giovedì 31 Maggio – Ottava

 Ore 19:00 – Santa Messa;

Ore 20:30 – Processione di preghiera.

La notizia più antica del culto di Maria Ausiliatrice a Canicattini Bagni è documentata da una piccola lapide posta ad angolo tra la via Umberto e via P. Bombaci, dove si legge: “ Da questa nicchia iniziò nel 1886 la Festa di Maria Ausiliatrice, all’angolo opposto venne edificata da Sac. Salvatore Bombaci la nuova Chiesa che dal popolo fu chiamata del Santuzzo”.

Il simulacro della Madonna che si venera nella Chiesa di Maria SS. Ausiliatrice, fatta costruire a proprie spese da Don Salvatore Bombaci nel 1897, risale al 1961, al tempo del Parroco Paolo Gallo. È una statua in legno massiccio molto bella, eseguita in un laboratorio di Arte sacra di Ortisei, in provincia di Bolzano. La festa si celebra il 24 Maggio con due momenti: prima la Novena e poi il Triduo solenne.