Privacy Policy A SIRACUSA MESSAGGI A PIOGGIA ALLA RICERCA DI VOTI PER I CANDIDATI. 10 GIORNI PRIMA? E' LEGALE? – I Fatti Siracusa

A SIRACUSA MESSAGGI A PIOGGIA ALLA RICERCA DI VOTI PER I CANDIDATI. 10 GIORNI PRIMA? E’ LEGALE?

Cari amici candidati e cari amici supporter degli amici candidati, non vi sembra un po’ presto per tempestarci con richieste di voto? Capisco che chi parte prima si mette avanti col lavoro, ma vi posso assicurare che una pioggia di messaggi potrebbe anche causare l’effetto contrario a quello da voi desiderato. Ci sono poi alcuni messaggi che fanno francamente ridere. Siracusa è una piccola città e ci si conosce bene, almeno fra gli addetti ai lavori. Ecco, come si può pensare di sollecitare il voto per un candidato per cui l’elettore sollecitato non voterebbe mai? Siamo insomma “allacomecapita”, al “chiprendoprendo”, sempre che non ci sia un rimedio legale per far demordere i protagonisti di questa follia su facebook, instagram e watsapp.