Privacy Policy SUCCESSO DELLA MOSTRA DI TIZIANA BLANCO NEGLI EMIRATI ARABI – I Fatti Siracusa

SUCCESSO DELLA MOSTRA DI TIZIANA BLANCO NEGLI EMIRATI ARABI

Rep: E’ stato inaugurato giorno 8 aprile l’evento internazionale “Sharjah Heritage Days”che si tiene ogni anno a Sharjah, negli Emirati Arabi Uniti, nella vecchia area storica della città, che durerà fino al 21 aprile. Un grande avvenimento culturale con la presenza di settanta paesi di tutto il mondo, atteso tutto l’anno e organizzato dal prestigioso Sharjah Institute of Heritage, che pone la sua attenzione sulle pratiche del patrimonio. Arti, beni culturali, artigianato, costumi, tradizioni riportano indietro nel tempo alla riscoperta della storia.

Ospite dell’importante evento è stata Tiziana Blanco con la sua mostra fotografica Arab Heritage in Sicily che fa parte di una serie di eventi promossi principalmente dall’UNESCO. La mostra, che con 25 fotografie racconta la storia della Sicilia attraverso le preesistenze arabe tra il X e il XII secolo, è stata voluta dall’Ambasciatore emerito Unesco Dr Ray Bondin, con la curatela storico-critica della Prof.ssa Ornella Fazzina dell’Accademia di Belle Arti di Catania.

Tiziana Blanco è l’unica presenza italiana, siciliana nello specifico, che per la prima volta è stata invitata a fare una mostra, riscuotendo un enorme successo per la scientificità storica riportata nella sua ricerca fotografica. Ha immortalato luoghi, edifici, mosaici, oggetti che testimoniano la grandezza e la bellezza di una civiltà che per secoli ha dominato la nostra isola.

Il Dott. Ray Bondin, che collabora con il Governo di Sharjah da più di tre anni coordinando il dossier di nomination dei siti archeologici, afferma che “Sharjah è uno degli Emirati che è considerata la Capitale araba della Cultura per il modo in cui qui si sta investendo nella cultura e nella valorizzazione del patrimonio materiale e immateriale. L’Emiro è una persona di grande cultura che possiede due dottorati. In pochi anni sono stati costruiti venti musei di grande livello e si stanno organizzando tante attività culturali.