Privacy Policy I PORTAVOCE SULL'ARRESTO DI GENNUSO: ECCO PERCHE' GRANATA E' INCOMPATIBILE CON FORZA ITALIA – I Fatti Siracusa

I PORTAVOCE SULL’ARRESTO DI GENNUSO: ECCO PERCHE’ GRANATA E’ INCOMPATIBILE CON FORZA ITALIA

Rep: “L’arresto di Pippo Gennuso è la conferma che la scelta di Fabio Granata non è “isolazionista” ma ponderata”: lo dicono i due portavoce delle liste civiche a supporto del candidato a sindaco Fabio Granata, Eliana Vinci e Fausto Consiglio. “La cosa – proseguono i portavoce di #siracusaoltre2018 -, al di là dell’aspetto giudiziario del quale si occupa la magistratura, e nel rispetto della presunzione d’innocenza, ha una chiara rilevanza politica che non può essere sottovalutata. Già dalle regionali la presenza di Gennuso e dell’ex sindaco di Priolo, Antonello Rizza, avevano destato malumori nel nostro ambiente politico perché ritenute personalità non compatibili con il progetto del presidente Nello Musumeci. Oggi Forza Italia, che per rafforzare la sua presenza in provincia ha candidato la nuora di Gennuso e probabilmente si avviava a indicarlo tra i plenipotenziari in provincia, dimostra plasticamente la nostra attuale incompatibilità”.