Privacy Policy SALVO SCARSO (PRESIDENTE DI ORTIGIA): RISPETTIAMO LA DIFFERENZIATA, BASTA RIFIUTI DOVE C'ERANO PRIMA I CASSONETTI – I Fatti Siracusa

SALVO SCARSO (PRESIDENTE DI ORTIGIA): RISPETTIAMO LA DIFFERENZIATA, BASTA RIFIUTI DOVE C’ERANO PRIMA I CASSONETTI

Rep: Da diverse settimane è stato istituito il servizio di raccolta differenziata nel territorio circoscrizionale dell’isola di Ortigia motivo di orgoglio e vanto per quanto mi riguarda; finalmente potevamo dare un’immagine diversa ai turisti che si trovano a visitare le vie, le piazze della nostra meravigliosa isola, invece devo con rammarico dire che ancora c’è parecchio da fare. Se da un lato si stanno ottenendo dei significativi risultati, dall’altro, denoto una chiara resistenza alle vecchie abitudini.
La cosa che balza all’occhio, è che c’è ancora una vasta percentuale di residenti che continua a lasciare i rifiuti “spazzatura” nei siti dove prima si trovavano i cassonetti della raccolta, creando uno spettacolo indecente. Vorrei ricordare che la raccolta ormai, viene effettuata porta a porta e non si può più lasciare l’immondizia per le strade, con il rischio di essere multati dai vigili della Polizia Ambientale e da controllori volontari con pene pecuniarie non indifferenti. Con molta umiltà esorto a chi non ha ancora preso in consegna i mastelli relativi alle tipologie dei rifiuti, di recarsi gentilmente nei locali del Consiglio di Circoscrizione Ortigia di Piazza Minerva n.5 dove è stato istituito l’Ecosportello in collaborazione con l’IGM. Qui troverete personale a disposizione dei residenti, dal lunedì al venerdì dalle ore 09.00 alle 13.00 e il martedì e giovedì dalle ore 15.00 alle 17.00.
Sono convinto che se siamo tutti a dare il nostro contributo nei diritti e nei doveri di cittadini, solo così faremo crescere in tutti i sensi l’immagine di questo meraviglioso e grande scoglio chiamato “ORTIGIA”.
Il Presidente della Circoscrizione Ortigia
Salvatore Scarso