Privacy Policy L'INGRESSO DELL'OSTELLO DELLA GIOVENTU' SEMBRA UN CAMPO DI BROCCOLI, CARO COMMISSARIO DEL LIBERO CONSORZIO LO RIPORTI IN VITA – I Fatti Siracusa

L’INGRESSO DELL’OSTELLO DELLA GIOVENTU’ SEMBRA UN CAMPO DI BROCCOLI, CARO COMMISSARIO DEL LIBERO CONSORZIO LO RIPORTI IN VITA

Caro commissario del LIbero Consorzio di Siracusa, la invitiamo a dedicare un po’ del suo tempo alla faccenda che riguarda l’ostello della gioventù di Belvedere. L’Ostello in questione è di proprietà dell’ex Provincia che per rimetterlo in sesto, anzi per costruirlo ex novo ha speso quasi 4 miliardi delle vecchie lire. Ora è completato da diverso tempo, quasi due anni se non andiamo errati. Ebbene, questo stabile, nuovo, fiammante, pronto all’uso, è stato invece penalizzato, snobbato, abbandonato. Caro commissario del Libero Consorzio, sarebbe cosa giusta e opportuna mettere a reddito questa struttura, farla comunque funzionare. Un bando e via, è sito appetibile, e a quello che ci dicono ci sono molti imprenditori alberghieri interessati. Qualunque cosa insomma purchè riviva, invece di lasciarla al degrado, con l’ingresso trasformato in campo di broccoli subito dopo la raccolta.