Privacy Policy GIUSEPPE CARUSO: FIRME FALSE E GETTONOPOLI SONO FATTI GRAVISSIMI, ANCHE SNOBBATI – I Fatti Siracusa

GIUSEPPE CARUSO: FIRME FALSE E GETTONOPOLI SONO FATTI GRAVISSIMI, ANCHE SNOBBATI

Giuseppe Caruso, dopo Regionali e Nazionali come siamo messi a Siracusa?

Teoricamente bene; abbiamo 5 parlamentari regionali, un assessore regionale e un folto gruppo di parlamentari nazionali, come Siracusa non aveva avuto in precedenza. In pratica, però, in un sistema dove i partiti hanno una forte impronta personalistica e centralistica il peso dei parlamentari è ridimensionato.

Il Comune promuove città educativa e giornata della legalità, ma gettonopoli e firme false?

La società ha bisogno di buoni esempi che provengono dalle classi dirigenti, da chi ha responsabilità nella vita pubblica, nel mondo del lavoro e delle professioni. Sotto questo profilo mi pare che ci troviamo di fronte ad un degrado senza precedenti che coinvolge pezzi importanti della società. Che vengano promosse iniziative in favore della legalità è importante ma tutto si riduce ad un esercizio verbale se poi non c’è la buona amministrazione e mancano gli esempi di correttezza e trasparenza. Firme false e gettonopoli sono vicende di estrema gravità e quel che è più grave è l’assenza di consapevolezza del disvalore di tali comportamenti in alcuni dei protagonisti.

DOMANI l’INTERVISTA INTEGRALE