Privacy Policy ERA IN ORTIGIA IN STATO CONFUSIONALE E AVEVA IN TASCA 23 GRAMMI DI COCAINA – I Fatti Siracusa

ERA IN ORTIGIA IN STATO CONFUSIONALE E AVEVA IN TASCA 23 GRAMMI DI COCAINA

Nella nottata di ieri, i Carabinieri della Aliquota Radiomobile del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Siracusa, nel corso di uno specifico e mirato servizio finalizzato alla prevenzione e repressione dei reati inerente lo spaccio di sostanze stupefacente, hanno arrestato per detenzione di sostanze stupefacenti Amenta Santo, siracusano, classe 1997, nullafacente e pregiudicato. Nello specifico, i militari transitando nelle vie interne di Ortigia, si accorgevano della presenza di un uomo in evidente stato confusionale, causato verosimilmente dell’uso di sostanze stupefacenti, e dopo averlo identificato procedevano ad una perquisizione personale trovandolo in possesso di  23 grammi di cocaina contenuto in una busta di cellophane trasparente. L’Amenta veniva così bloccato e accompagnato dai militari dell’Arma presso i locali della Compagnia per le incombenze di rito e veniva messo agli arresti presso la camera di sicurezza del Comando di Compagnia così come disposto dalla Autorità Giudiziaria competente, in attesa della direttissima prevista per la tarda mattinata di oggi.