Privacy Policy SIMONA PRINCIOTTA: L'ASSESSORE ITALIA E' UN UOMO ELEGANTE, POLITICAMENTE INSIGNIFICANTE – I Fatti Siracusa

SIMONA PRINCIOTTA: L’ASSESSORE ITALIA E’ UN UOMO ELEGANTE, POLITICAMENTE INSIGNIFICANTE

Simona Princiotta siamo nel 2018 e Garozzo  non si candida alle Nazionali

Non mi stupisce. Da anni sappiamo che la carriera politica di Garozzo sarebbe stata breve, per lui è già tanto essere arrivato a fine mandato.

Cosa pensa dell’assessore Francesco Italia?

E’ un uomo elegante, sempre vestito con gusto, grande investitore, arrogante e politicamente insignificante. Ha svenduto i beni più preziosi di Siracusa con una sfacciataggine disarmante. Se non fosse stato nominato non sarebbe stato eletto neanche al quartiere, anche se dopo Armaro tutto è possibile. Cosa aggiungere? Milano lo attende.

… e dell’assessore Piccione?

Passerà alla storia come il peggiore assessore di tutti i tempi, basta pensare al danno erariale per la ztl irregolare. Sta tentando di fare l’ultimo colpaccio regalando al “solito privato” , ex gestore delle strisce blu, che con un cambio societario ha lasciato un debito verso il comune di quasi 400mila euro, le strisce blu di piazzale delle poste. Ma la Princiotta è ancora viva quindi mi sembra improbabile che Piccione riesca nei suoi intenti. E’ l’unico assessore che invitato in commissione si è rifiutato di parlare della gestione pubblica per paura di essere registrato. Coda di paglia?

SABATO L’INTERVISTA INTEGRALE