ANCHE L’UOMO DEI TATUAGGI RUBAVA NELLE VILLETTE DI CONTRADA ISOLA