Privacy Policy SIRACUSANI, AMMINISTRATORI MA DAVVERO VOLETE BENE A QUESTA SIRACUSA? – I Fatti Siracusa

SIRACUSANI, AMMINISTRATORI MA DAVVERO VOLETE BENE A QUESTA SIRACUSA?

Scrive Maria Concetta Storaci: Non resisto. Bambini che urlano, madri che urlano, padri che si chiamano da una punta all’altra della villa, mentre la musica a palla, l’unz, unz, unz, sfonda i timpani. La amate Siracusa del casino, bella, bellissima, turistica, in gran parte turisti come quelli che occupano ville in disuso, case in disuso che i furbetti proprietari affittano in nero a 100 euro al giorno. Ce ne stanno 10, 12 in quella casa, 10, 12 di questi disumani turisti che sarebbero cacciati a calci in culo da un hotel a una stella per la maleducazione. E questo per ogni settimana da quando e’ arrivato maggio, volti nuovi, ma truzzaggine conclamata a ripetizione. Ma chi se ne frega! E la spazzatura che producono e l’acqua che consumano rispetto a quanto dichiarato e pagato dal proprietario? E le pipì e le popo’? Ma che ce ne importa, andremo fuori colmo, il mare siracusano ringrazia ! Siamo furbi, produciamo reddito! E voi idioti albergatori, proprietari di B&B e di affittacamere che pagare tasse e registrate i clienti, non si usa più! La volete bene questa Siracusa siracusani? La volete bene Siracusa amministratori ? Quando resterà il nulla dopo il passaggio dei barbari mi saprete dire.

Condividi questo Articolo